mercoledì 8 aprile 2020

Comunione spirituale insegnata da Papa Francesco


Ai tuoi piedi, o mio Gesù, mi prostro e Ti offro il pentimento del mio cuore contrito 
che si abissa nel suo nulla e nella Tua santa Presenza. 
Ti adoro nel Sacramento del Tuo amore, 
desidero riceverti nella povera dimora che Ti offre il mio cuore. 
In attesa della felicità della comunione sacramentale, voglio possederti in spirito. 
Vieni a me, o mio Gesù, che io venga da Te. 
Possa il Tuo amore infiammare tutto il mio essere, per la vita e per la morte. 
Credo in Te, spero in Te, Ti amo. 
Così sia.



Nessun commento:

Posta un commento