mercoledì 28 novembre 2018

Che cos'è la corona dell'Avvento?

Sicuramente tutti voi sanno cos’è una corona d’Avvento e magari ne avete anche una in casa. Ma cosa rappresenta e com’è nata ? È un’antica tradizione che ha avuto origine nel Nord d’Europa, precisamente in Scandinavia, ma che negli ultimi anni è entrata con forza nelle nostre comunità cristiane.

martedì 27 novembre 2018

Supplica alla Madonna della Medaglia Miracolosa

O Vergine Immacolata, noi sappiamo che sempre ed ovunque sei disposta ad esaudire le preghiere dei tuoi figli esuli in questa valle di pianto, ma sappiamo pure che vi sono giorni ed ore in cui ti compiaci di spargere più abbondantemente i tesori delle tue grazie. Ebbene, o Maria, eccoci qui prostrati davanti a te, proprio in quello stesso giorno ed ora benedetta, da te prescelta per la manifestazione della tua Medaglia.

lunedì 26 novembre 2018

Miracolo eucaristico di Sokólka: l’ostia è tessuto cardiaco di una persona in agonia!

Tutti i giorni, su tutti gli altari del mondo, si verifica il più grande miracolo che sia possibile: la trasformazione del pane e del vino nel vero Corpo e Sangue di Gesù Cristo.
Quando riceviamo la Comunione possiamo toccarlo solo per fede, perché ai nostri sensi è offerta solo la forma del pane e del vino fisicamente inalterata dalla consacrazione.

Messaggio Medjugorje del 25 novembre 2018


Cari figli! Questo tempo è tempo di grazia e di preghiera, tempo di attesa e di donazione.
Dio si dona a voi perché lo amiate al di sopra di ogni cosa.
Perciò, figlioli, aprite i vostri cuori e le vostre famiglie affinché quest'attesa diventi preghiera ed amore e soprattutto donazione.
Io sono con voi, figlioli e vi esorto a non rinunciare al bene perché i frutti si vedono, si sentono, arrivano lontano. Perciò il nemico è arrabbiato e usa tutto per allontanarvi dalla preghiera.
Grazie per aver risposto alla Mia chiamata.





martedì 20 novembre 2018

I vescovi italiani approvano: San Leopoldo Mandić “patrono dei malati di tumore”

Non solo santo confessore e modello di misericordia, San Leopoldo Mandić sarà presto anche il «patrono dei malati oncologici». Il piccolo grande cappuccino di origine dalmata, beatificato nel ’76 da Paolo VI e canonizzato da Giovanni Paolo II nel ’83, di cui Papa Francesco volle esporre la salma insieme a quella di padre Pio in Vaticano durante il Giubileo del 2016, è stato scelto dai vescovi della Cei come santo protettore di coloro che soffrono a causa del cancro.

mercoledì 14 novembre 2018

I rischi della pillola dei 5 giorni dopo

C’è una notizia che i media, eccezion fatta per quelli di settore, hanno pressoché snobbato. Il principio attivo della cosiddetta pillola dei cinque giorno dopo, pillola che può avere effetti anche abortivi, si chiama ulipristal acetato. Questo principio attivo è presente anche nell’Esmya, un farmaco per il trattamento dei sintomi da moderati a gravi dei fibromi uterini.

giovedì 8 novembre 2018

Il Signore Eucaristico, il Santo dei Santi, può essere trattato in modo così banale?

Eccellenza, ha scritto molto sull’Eucaristia, in particolare il suo libro Dominus Est. Perché lo ha scritto?

Ho scritto quel libro a causa del triste fenomeno della prassi della cosiddetta “Comunione sulla mano”, una prassi che dimostra in modo evidente e innegabile una banalizzazione della Santissima Eucaristia – una banalizzazione che rasenta la profanazione ed è posta sotto gli occhi di tutti nella stragrande maggioranza delle chiese cattoliche di tutto il mondo, con l’eccezione di poche regioni e diocesi. È provato che tale prassi non è mai esistita nella Chiesa cattolica, e non ha nulla a che fare con una prassi analoga nei primi secoli.

venerdì 2 novembre 2018

Ho pregato per te...

Ho pregato per te… Cosa vuol significare questa espressione e cosa voglio dirti? Con la preghiera ti faccio un dono, molto diverso dai doni intesi come qualcosa di materiale, necessario o utile.
La preghiera che io faccio per te è un dono fuori dall’ordinarietà delle cose di questo mondo ed è una porta aperta verso realtà profonde e spesso incomprensibili, se non all’interno di un cammino di fede.

Forse tu non credi, non ne comprendi il valore, non sai coglierne l’efficacia, ma io prego ugualmente per te e sento che questo dono spirituale può dare qualcosa di diverso alla tua vita.

Messaggio Medjugorje del 2 novembre 2018

Cari figli, il Mio Cuore materno soffre mentre guardo i Miei figli che non amano la verità, che la nascondono; mentre guardo i Miei figli che non pregano con i sentimenti e le opere.
Sono addolorata mentre dico a Mio Figlio che molti Miei figli non hanno più fede, che non conoscono Lui, Mio Figlio.
Perciò invito voi, apostoli del Mio amore: voi cercate di guardare fino in fondo nei cuori degli uomini, e là sicuramente troverete un piccolo tesoro nascosto.
Guardare in questo modo è misericordia del Padre Celeste.
Cercare il bene perfino là dove c’è il male più grande, cercare di comprendervi gli uni gli altri e di non giudicare: questo è ciò che Mio Figlio vuole da voi.