martedì 15 maggio 2018

La preghiera di David

Quando si hanno diciassette anni e si sta per morire di tumore si può essere arrabbiati, o disperati, oppure si può essere felici offrendo la propria sofferenza.

Ecco come, per chi e per cosa ha combattuto David Buggi, nella preghiera scritta da lui negli ultimi giorni.




Per Cristina, Alessandro Francesca, sor. Sara, Melody, Paola, Katerina e il ragazzo che ha smesso di fumare, Daniele, Marta e la sua famiglia, Chiara e la sua famiglia

Per Alessandro e Gabriele che crescano in Cristo

Per la gravidanza di Chiara

Per la mia salvezza nella vita eterna

Per la mia malattia

Per la conversione dei miei parenti e dei miei amici

Per la comunità

Per la conversione di Alessandra e Pamela

Per il Papa

Per i bambini morti di aborto e le loro madri

Per chi pecca contro la sessualità

Per chi è ingannato dal demonio

Per mio padre

Per Danila e Katia (lilli)

Per Danila UWH

Per Alessandro e Lorenzo Proia

Per tutti i giocatori di hockey nel peccato

Per chi bestemmia

Per zio

Per nonno

Per nonna Lorenza

Per i miei fratelli

Per l’omosessualità di X. e Y.

Per gli omosessuali in generale

Per gli LGBT

Per chi ce l’ha con la Chiesa

Per chi non ha il necessario per vivere

Per i miei fratelli bisognosi, aiutami a essere più caritatevole nei loro confronti e che possano avere il necessario

Aiutami a riconoscere il peccato e ad evitarlo

Aiutami a non avere paura della morte

Aiutami ad essere uno strumento nelle tue mami

Aiutami ad affidarmi a te

Aiutami ad amare veramente e pienamente con tutto me stesso Te e soprattutto il mio prossimo

Insegnami ad amare

Insegnami a non essere attaccato alle cose e soldi come tutti gli altri beni

Insegnami a portare la pace

Insegnami a convertire

Insegnami essere un figlio degno di Te

Insegnami a portare il Tuo Amore a chi mi circonda

Insegnami a crearmi tesori in cielo

Insegnami a far fruttare i talenti che mi hai donato

Insegnami a pregare, tanto e con gioia

Insegnami a non giudicare ma ad amare

Non permettere che mi arrabbi ma rendimi misericordioso come Gesù

Permettimi di amare tutti i miei fratelli, anche i miei nemici o le persone che mi faranno stare più male

Per tutti i sacerdoti, i consacrati, i missionari e chi si impegna per te

Per tutti i malati

Per chi si approfitta degli altri

Per chi traumatizza i bambini

Per chi non ha una casa

Per i miei fratelli persi

Perché Tu mi insegni ad essere umile

Per i miei amici, i compagni di scuola e tutti i coetanei poiché sai quanto possa essere difficile quest’età, aiutaci a rimanere presso di te e a non farci ingannare dal demonio

Per chi è ingannato da falsi idoli di tutti i generi

Per chi porta i miei fratelli lontano da te

Per i politici che possano creare società giusta e fare leggi che rispecchino la tua volontà

Per il mondo moderno che ti sta dimenticando e adora sempre più il demonio

Per chi crede in te aiutalo a non farsi ingannare e che possa partecipare pienamente al tuo amore

Affinché possa diventare santo

Perché tu mi impedisca di portare la gente al peccato soprattutto involontariamente

Perché possa fare la tua volontà

Perché possa compiere la vocazione che tu mi affiderai e possa compierla al meglio secondo la tua volontà

Perché Tu mi impedisca di farmi falsi idoli

Perché Tu sia sempre vicino a me

Perché possa riconoscere lo splendido disegno della mia vita

Perché Tu insieme alla Vergine Maria il mio angelo custode e tutti gli altri con i santi possiate proteggermi e condurmi verso il pieno compimento della tua volontà

Perché possa partecipare al tuo amore

Prendi tutte le sofferenze che passo durante la giornata, le affido a te per chi ne ha più bisogno

Donami lo Spirito

Perché possa sentire ogni giorno quanto mi ami e che questo amore mi infiammi il cuore e mi renda sempre più innamorato di te

Perché quella fiamma non si affievolisca



***

UN APPELLO

Poiché crediamo che la missione di David sia appena cominciata, e vogliamo aiutarlo a incontrare il cuore di più giovani possibile, poiché già ci stanno dicendo che mostreranno il suo video a giovani dall’altra parte del mondo, chiediamo a uomini e donne di buona volontà di tradurre le sue parole per poter mettere i sottotitoli, almeno in inglese e spagnolo per cominciare. Chi se la sente di fare quest’opera buona per cooperare all’evangelizzazione, per favore ci scriva al blog sposatiesiisottomessa@gmail.com (in modo che vi evitiamo di fare lo stesso lavoro in due o tre, perché nessuno sprechi tempo). Grazie da parte di David!

Tratto da Il blog di Costanza Miriano



Nessun commento:

Posta un commento