giovedì 19 aprile 2018

La Madonna nella Sua casa a Loreto

Questa volta Suor Emmanuel ci narra una vicenda che ha letteralmente dell’incredibile: solo chi ha il dono della fede può comprendere la grandezza di quello che è avvenuto e quanto è consolante la presenza della Vergine Maria fra noi accanto a quella, molto più importante, del suo divino Figlio che è sempre presente: nel Sacrificio Eucaristico e, “divin prigioniero” in ogni Tabernacolo del mondo.

Ed ecco quello che è successo nella nota cittadina delle Marche. Qualche tempo fa, Vicka è andata con una diecina di amici al Santuario Mariano di Loreto, dove “privatamente”,  circa alle ore 14 quando la basilica era quasi deserta,  ha potuto pregare a lungo in quella che è considerata “la Casa di Maria a Nazareth” trasportata dagli angeli da Nazareth in Italia.

Una delle sue amiche, Gemma, aveva Vicka davanti a lei e notò che durante la preghiera, Vicka girava la testa a destra ed a sinistra e si muoveva in maniera del tutto inabituale,  sempre sorridente.

Stupita dal suo modo di fare, Gemma le domandò,  uscendo dalla casa :

“Perché giravi la testa in quella maniera?”.

“Perché la Gospa è venuta, rispose lei, e  la  seguivo con gli occhi . Lei camminava in mezzo della camera”. “

Ah è così, osservò Gemma, si spostava in mezzo a noi?”

“Si, rispose Vicka!  Certo è la sua casa!”

Viviamo veramente un tempo di grazia! Che bellezza scoprire  nostra Madre del cielo così vicina e così tenera, così normale, così umana e contemporaneamente così divina! Se non abbiamo ancora la felicità di vederla con i nostri occhi, possiamo già godere la beatitudine : “Beati coloro che credono senza aver visto!”

Ecco, queste sono le meraviglie che compie il Signore per chi ha fede. Ed un grazie a Suor Emmanuel che divulga queste notizie meravigliose. Per avere maggiori notizie su di lei e la sua Opera (“Enfants de Medjugorje” – “Children of Medjugorje”) è sufficiente collegarsi al suo Sito internet che è multilingue. Oltre alla sua presenza sui social network.

Tratto da Il bene vincerà


Nessun commento:

Posta un commento