giovedì 26 febbraio 2015

Messaggio Medjugorje 25 febbraio 2015


Cari figli! In questo tempo di grazia vi invito tutti: pregate di più e parlate di meno. 
Nella preghiera cercate la volontà di Dio e vivetela secondo i comandamenti ai quali Dio vi invita. 
Io sono con voi e prego con voi. 
Grazie per aver risposto alla Mia chiamata.

mercoledì 25 febbraio 2015

Se il Rosario si recita in azienda

Parte da Torino l’iniziativa di “Impresa Orante”: dire il rosario nei luoghi di lavoro per combattere la crisi e riscoprire il valore educativo della preghiera

Il Rosario recitato sui luoghi di lavoro. La crisi si combatte anche così. Ne è convinta Maria Chiara Martina, imprenditrice torinese nel campo della moda e della comunicazione che - insieme con alcuni e colleghi e supportata dall’Opera dei Giuseppini del Murialdo – ha lanciato l’iniziativa “Impresa Orante”. 

martedì 24 febbraio 2015

Messaggio a Ivan 23 febbraio 2015

Croce blu, alle ore 22:00 - Ivan racconta:
«Anche stasera, come ogni giorno dopo l’incontro con la Madonna, desidero condividere con voi quello che ho vissuto. La Madonna è venuta a noi molto gioiosa e felice e, come sempre, all'inizio ci ha salutati tutti col suo materno saluto: “Sia lodato Gesù, cari figli miei!”.

A Torino un gesto di indulgenza per chi ha abortito

Le donne che hanno commesso aborto e tutte le persone che l’avranno praticato o incoraggiato potranno ricevere la remissione della scomunica senza l’onere del ricorso, qualora si rechino in pellegrinaggio a Torino, durante l’ostensione straordinaria della Sacra Sindone, prevista dal 19 aprile al 24 giugno prossimo.

venerdì 20 febbraio 2015

Preghiera della famiglia per la Quaresima

Questa preghiera ci è stata mandata da una coppia di giovani italiani emigrati in Australia. Preghiamo per loro e per tutte le famiglie che desiderano mettere Dio al centro della loro vita.

Padre Celeste che hai disegnato l’uomo come creatura destinata alla pace del Paradiso, dove esiste solo un’unica grande famiglia di cui Tu sei il Padre, e che nell'arco della vita terrena ci unisci, ci guidi e ci prepari, insegnaci a progredire l’uno per mezzo dell’altro e che ognuno abbia in cuore la forte luce della Tua Sapienza che è via, verità e vita.

mercoledì 18 febbraio 2015

Il 13 giugno al Palalottomatica

Una mette a letto i figli, a posto i piatti, sforna la torta al cioccolato e affronta il gelo notturno per andare a una riunione con i tre amici e compagni di quella stramba avventura che abbiamo chiamato “Contro i falsi miti di progresso”. 
Dai, l’ultimo sforzo, si dice l’ignara madre di famiglia mentre cerca un paio di calze non bucate.

Convertiamo la nostra intelligenza e il nostro cuore alla verità di Cristo

Messaggio per la Quaresima inviato ai fedeli da monsignor Luigi Negri, Arcivescovo di Ferrara-Comacchio e Abate di Pomposa.


Carissimi figli e figlie,
il messaggio che vi rivolgo all’inizio di questa Quaresima 2015 non può non far riferimento innanzitutto alla gravità della situazione in cui la società ed il mondo versano oggi:

sabato 7 febbraio 2015

Ideologia gender: il "paradosso norvegese"

Un documentario scandinavo di successo dimostra l'inconsistenza scientifica di questa ideologia. Dopo il dibattito scaturito, le Istituzioni tagliano i fondi al Nordic Gender Institute

I fautori dell’ideologia della parità di genere, qui in Italia, guardano ai Paesi scandinavi come a dei modelli da seguire. Non tutti sanno, però, che nella progressista Norvegia, ad esempio, l’ideologia gender ha sì conosciuto una fase storica di popolarità, ma oggi si sta sciogliendo come un blocco di ghiaccio nel mare di Barents all’approssimarsi della stagione estiva.

martedì 3 febbraio 2015

Da un Altro arriva il vero valore di ciò che non conta…e che valore!

Teresa d’Avila lo ribadisce dicendo che da sola non vale niente; Teresa con un soldo vale poco; ma Teresa con un soldo e con Dio vale tutto.

Lorenzo, il pessimista, ripeteva che lui non valeva niente, concludendo avvilito “Sono uno zero”. Quel giorno l’ho rivisto all’ospedale per un banale incidente.

Messaggio a Mjrjana 2 febbraio 2015

Cari figli, eccomi, sono in mezzo a voi! 
Vi guardo, vi sorrido e vi amo come solo una Madre può fare. 
Per mezzo dello Spirito Santo, che viene tramite la mia purezza, vedo i vostri cuori e li presento a Mio Figlio. 
Già da lungo tempo vi sto chiedendo di essere Miei apostoli, di pregare per coloro che non hanno conosciuto l’amore di Dio. 
Chiedo una preghiera detta per amore, una preghiera che compie opere e sacrifici.