mercoledì 2 aprile 2014

Messaggio a Mjrjana 2 aprile 2014

Cari figli, con materno amore desidero aiutarvi affinché la vostra vita di preghiera e di penitenza sia un vero tentativo di avvicinamento a Mio Figlio e alla Sua luce divina, affinché sappiate distaccarvi dal peccato. 
Ogni preghiera, ogni Messa ed ogni digiuno sono un tentativo di avvicinamento a Mio Figlio, un rimando alla sua gloria e un rifugio dal peccato. 
Sono la via ad una nuova unione tra il Padre buono ed i Suoi figli. 
Perciò, cari figli Miei, con cuore aperto e pieno d’amore invocate il nome del Padre Celeste, affinché vi illumini con lo Spirito Santo. 

Per mezzo dello Spirito Santo, diventerete una sorgente dell’amore di Dio: a quella sorgente berranno tutti coloro che non conoscono Mio Figlio, tutti gli assetati dell’amore e della pace di Mio Figlio. Vi ringrazio!
Pregate per i vostri pastori. Io prego per loro e desidero che sentano sempre la benedizione delle Mie mani materne ed il sostegno del Mio Cuore materno

Nessun commento:

Posta un commento