venerdì 30 agosto 2013

Tre lauree per aiutare meglio i poveri - La straordinaria storia di Marcello Candia - Seconda parte

La straordinaria storia di Marcello Candia, l'industriale missionario, di cui è in corso il processo di beatificazione. 
Il 31 agosto ricorre il 30° della sua morte.
Di Renzo Allegri

La sua mentalità organizzativa gli fu utile anche in missione. Praticamente continuò a fare il manager, professione che conosceva bene e nella quale aveva ormai acquistato grande esperienza.

giovedì 29 agosto 2013

La straordinaria storia di Marcello Candia - Prima parte

Crebbe in una ricca famiglia lombarda, educato dalla madre all’amore per i poveri – Dedicò tutto se stesso al successo della fabbrica fondata da suo padre, portandola al top in Europa - Nel 1965, a 49 anni, vendette tutto, e impegnò il resto della sua vita e tutte le sue ricchezze per i più poveri tra i poveri in Amazzonia , fondando ospedali, lebbrosari, asili, scuole che sono tuttora in piena e ottima attività
Di Renzo Allegri

Giovani, "andate controcorrente", "siate coraggiosi", "fate rumore"!

Per Papa Francesco l’udienza di mercoledì pomeriggio nella Basilica Vaticana con 500 ragazzi della diocesi di Piacenza-Bobbio, in pellegrinaggio a Roma per l’Anno della Fede, non è stata uno dei soliti impegni dell’agenda pontificia da rispettare. Piuttosto è stata un’ora di svago e di allegria, perché lui lo ha detto chiaramente: “A me piace stare con i giovani”.

mercoledì 28 agosto 2013

Non vi preoccupate, il paradiso è un posto bellissimo


Storia di Francesca Pedrazzini, una mamma che a 38 anni ha lasciato il marito e tre bambini. 
Il modo in cui ha affrontato la sofferenza e la morte ha convertito tanti e dimostrato che con Gesù anche la morte può essere strada alla vita

lunedì 26 agosto 2013

"Lui è la porta. Lui è il passaggio per la salvezza"

Riportiamo di seguito le parole rivolte durante la recita della preghiera dell'Angelus da papa Francesco ai fedeli e pellegrini convenuti in piazza San Pietro.

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

domenica 25 agosto 2013

Messaggio Medjugorje 25 agosto 2013


Cari figli! Anche oggi l’Altissimo Mi dona la grazia di essere con voi e di guidarvi verso la conversione. 
Giorno dopo giorno Io semino e vi invito alla conversione perché siate preghiera, pace, amore e grano che morendo genera il centuplo. 
Non desidero che voi, cari figli, abbiate a pentirvi per tutto ciò che potevate fare e che non avete voluto.

martedì 20 agosto 2013

Guardando in alto - Testimonianza di Giulia Gabrieli

Giulia Gabrieli aveva dodici anni quando le venne diagnosticato un sarcoma al braccio sinistro.
Una ragazza sveglia, allegra, appassionata, con tanti sogni da realizzare.
Era una delle migliori a scuola. Superò brillantemente gli esami di terza media con una tesina sulla Shoah in cui si immedesimava con il dolore vissuto dalle vittime.

Benedetto XVI per tre ore ieri a Castel Gandolfo tra passeggiata, rosario e concerto

Forse aveva bisogno di respirare un'aria diversa da quella dei Giardini Vaticani, o forse, sul finire dell'estate, voleva rivedere quella villa che per otto estati l'ha accolto e godere della vista del lago di Albano. Sta di fatto che, ieri pomeriggio, Benedetto XVI si è concesso una breve gita a Castel Gandolfo, nella villa che è residenza estiva dei Pontefici fin da Urbano VIII, in cui ha trascorso i primi due mesi dopo la rinuncia al ministero petrino.

Storie di cristiani perseguitati. I cinquanta di Seekaew che non bevvero l’acqua sacra

La notte è ormai fonda quando i dodici capifamiglia raggiungono alla spicciolata la capanna di Sakien. Il vecchio contadino li attende accovacciato sulla stuoia davanti a un vaso di terracotta colmo di vino di riso; man nano che gli ospiti entrano offre loro una paglia per bere dal recipiente comune.

domenica 18 agosto 2013

"Fede e violenza sono incompatibili!"

Alle ore 12 di oggi, Papa Francesco si è affacciato alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico Vaticano per recitare l’Angelus con i fedeli ed i pellegrini convenuti in Piazza San Pietro. Queste le parole del Papa nell’introdurre la preghiera mariana:

Storie di cristiani perseguitati. La vecchietta che ha salvato la chiesa di Asomatos

La gente si accalca, spinge, vuole vedere il vescovo ma, soprattutto, vuole vedere quell’anziana donna che ha spinto il prelato a venire fin lì. 
Di lei si riesce a scorgere solo la cuffia nera e il sorriso rugoso; è intimidita dalla ressa, le chiedono di parlare, cava dalla tasca un foglietto, per non confondersi:

sabato 17 agosto 2013

La forza dell'amore

L’arcivescovo di Bombay e consigliere di Papa Francesco racconta di Mary Wagner, detenuta per essere entrata nelle cliniche abortive di Toronto per parlare con le donne: «Avesse salvato una sola una vita, ne sarebbe valsa la pena»

«Lei non capisce, vero? Cos’è lo Stato di diritto? Lei è tenuta a rispettarlo… lei ha perso il diritto come cittadina di stare vicino a una clinica per aborti o di parlare con un suo dipendente. Lei ha mostrato in qualche modo totale disprezzo per i tribunali, per i diritti degli altri… lei sembra farsi guidare da un ordine morale superiore a quello delle leggi del nostro paese».

venerdì 16 agosto 2013

Maria, sostegno nella lotta contro il diavolo

Nella Messa del 15 agosto a Castel Gandolfo Papa Francesco è tornato sul tema della lotta tra Maria e il demonio, invitando a non trascurare la dimensione «antagonista», di lotta con Satana e il male, della devozione mariana.

Processo di beatificazione per Zilda Arns, il medico che salvò milioni di bambini da aborto e miseria

Con il consenso di Papa Francesco si avvierà nel 2015 l’iter di beatificazione per la dottoressa brasiliana fondatrice della Pastoral da Criança. Dedicò la vita alla cura e all’educazione delle donne e dei loro figli. Morì nel terremoto di Haiti.

mercoledì 14 agosto 2013

Papa Francesco consacrerà il mondo al Cuore Immacolato di Maria, ad ottobre in Vaticano

In risposta al desiderio del Santo Padre Francesco, la Statua della Madonna del Rosario di Fatima venerata alla Cappellina delle Apparizioni sarà a Roma il 12 e 13 ottobre alla Giornata Mariana promossa dal Pontificio Consiglio per la promozione della Nuova Evangelizzazione. Il 13 ottobre ai piedi della Statua della Madonna, il Papa Francesco consacrerà il mondo al Cuore Immacolato di Maria.

La Giornata Mariana è uno dei grandi eventi pontifici previsti nel calendario della celebrazione dell’Anno della Fede e riunirà in Roma centinaia di movimenti e istituzioni legate alla devozione mariana.
 

Storie di persone comuni che cercano di vivere il Vangelo

Tutto in una vita: dalla polaroid all'era digitale. Le riflessioni del direttore del Centro ELIS di Roma**

Siamo a Casere, un paesino nell’alta valle Aurina, e non ero mai stato a Messa in un’ospizio, seduto in mezzo a tante persone anziane in condizioni di salute piuttosto precarie. Ognuno di loro era lì per motivi diversi: chi non aveva figli o non era più in grado di stare da solo in casa e non poteva vivere con i propri cari.

O Vergine bella come la luna


O Vergine bella come la luna, delizia del Cielo,
nel cui volto guardano i Beati e si specchiano gli Angeli,
fa' che noi, Tuoi figli, Ti assomigliamo
e che le nostre anime ricevano un raggio della Tua bellezza
che non tramonta con gli anni, ma rifulge nell'eternità.
O Maria, forte come un esercito,
dona alle nostre schiere la vittoria!

mercoledì 7 agosto 2013

Messaggio Medjugorje a Ivan sul Podbordo 5 agosto 2013

Cari figli, anche oggi, in questa Mia grande gioia, guardando tutti voi con cuore aperto e con cuore gioioso, vi invito tutti a pregare responsabilmente per la pace. 
Pregate, cari figli, affinché la pace regni nel mondo, affinché la pace regni nel cuore degli uomini, nel cuore dei Miei figli. 
Perciò siate i Miei portatori di pace in questo mondo inquieto; siate il Mio segno vivo, un segno di pace là dove vi incontrate con gli uomini, nella vostra parrocchia.

Messaggio Mjrjana 2 agosto 2013

Cari figli se solo sapeste, se solo vorreste, in piena fiducia, aprire i vostri cuori, capireste tutto, capireste con quanto amore vi chiamo, con quanto amore desidero cambiarvi, per rendervi felici, con quanto amore desidero rendervi seguaci di Mio Figlio e donarvi la pace nella pienezza di Mio Figlio.
 Capireste l’immensa grandezza del Mio amore materno, perciò, figli Miei, pregate, perché solo attraverso la preghiera cresce la vostra fede e nasce l’amore, amore con il quale anche la croce non sarà più insopportabile perché non la porterete da soli.

venerdì 2 agosto 2013

La Porziuncola

La maestosa Basilica di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola, costruita su interessamento di S. Pio V a partire dal 1569 e che sorge a circa 4 chilometri da Assisi, racchiude tra le sue mura l’antica cappella della Porziuncola, legata alla memoria di S. Francesco d’Assisi, essendo la stessa culla degli ordini francescani.
Oggi, essa sulla sua facciata ha un affresco raffigurante l’istituzione del Perdono di Assisi, opera di G. F. Overbek di Lubecca (1829-1830), il quale ha così voluto decorare quell’insigne luogo. Le volte annerite, le pareti sobrie con tracce di affreschi del XIV sec., all’interno, creano un ambiente suggestivo che invita alla preghiera.