giovedì 3 novembre 2011

Messaggio a Miriana 2 novembre 2011

"Cari figli, il Padre non vi ha lasciato a voi stessi.
Il suo amore è immenso, l’amore che Mi conduce a voi per aiutarvi a conoscerlo, affinché tutti, per mezzo di Mio Figlio, possiate chiamarlo “Padre” con tutto il cuore e affinché possiate essere un popolo nella famiglia di Dio.
Ma, figli Miei, non dimenticate che non siete in questo mondo solo per voi stessi e che Io non vi chiamo qui solo per voi.
Coloro che seguono Mio Figlio pensano al fratello in Cristo come a loro stessi e non conoscono l’egoismo.
Perciò io desidero che voi siate la luce di Mio Figlio, che voi illuminiate la via a tutti coloro che non hanno conosciuto il Padre - a tutti coloro che vagano nella tenebra del peccato, della disperazione, del dolore e della solitudine - e che mostriate loro con la vostra vita l’amore di Dio.
Io sono con voi! Se aprite i vostri cuori vi guiderò.
Vi invito di nuovo: pregate per i vostri pastori! Vi ringrazio".

Nessun commento:

Posta un commento