domenica 26 giugno 2011

Adoro Te devote

Ti adoro devotamente, o Dio nascosto, che sotto questi segni davvero sei presente. 
A Te il mio cuore tutto si abbandona, perchè contemplando Te tutto il resto è come niente. La vista, il tatto, il gusto non Ti intendono, ma per la sola Tua parola noi crediamo sicuri.
Credo tutto ciò che disse il Figlio di Dio: niente è più vero di questo Verbo di Verità. Sulla Croce era nascosta la sola divinità; qui anche l'umanità è nascosta; tuttavia l'una e l'altra credendo e confessando, chiedo ciò che chiese il ladrone pentito.
Come Tommaso non vedo le piaghe, eppure ti confesso mio Dio. Fa' che accresca sempre più in me la fede in Te, la mia speranza, il mio amore per Te.
O memoriale della morte del Signore, Pane vivo che dai la vita all'uomo, fa' che la mia mente viva in Te e gusti sempre del Tuo dolce sapore.
O pio pellicano, Gesù Signore, purifica me immondo col Tuo Sangue, di cui una sola stilla può salvare tutto il mondo da ogni delitto. 
Gesù, che adesso adoro sotto un velo, fa' che avvenga presto ciò che bramo: che nel contemplarti faccia a faccia, io possa bearmi della Tua gloria. Amen!
San Tommaso d'Aquino

Nessun commento:

Posta un commento